|

Zonizzazione su un backsplash mosaico ideale

7806 0 0 0 Condividi
291

Oltre al valore estetico che un paraschizzi in mosaico per cucina conferisce all'ambiente circostante, c'è anche una ragione pratica. Un backsplash a mosaico è lì per proteggere le pareti dagli schizzi dispari quando stai cucinando. Ma ha un doppio vantaggio, essendo il punto focale della cucina quando qualcuno varca la soglia. In quanto tale, definisce l'area ed è uno spazio personalizzabile che può essere utilizzato per riflettere le tue preferenze personali o, in una parola, la tua personalità. Essere esigenti con il murale delle piastrelle del backsplash del mosaico della cucina sarà un grande vantaggio per il tuo design generale.

alzatina a mosaico

Photo credit: pixabay

Uno spazio cucina merita sempre di essere abbellito con la sua giusta dose di bellezza. Le cucine e i loro paraschizzi in piastrelle sono lì sia per proteggere che per colorare in un'area industriosa in cui tutta la cucina e il legame sono relegati. In una struttura familiare, la cucina è l'unico spazio dove le persone tendono ad aggregarsi, essendo uno spazio condiviso che, per una casa che ospita una famiglia, non è privato di nessuno. È anche un'area in cui le persone si riuniscono per cenare in famiglia. E anche se sei un ranger solitario che si è abbonato a uno stile di vita da scapolo e si gode il suo spazio personale, è comunque un posto che merita quel tocco in più di personalizzazione con la tua scelta per cucina blacksplash mosaico piastrelle.

L'alzatina è un punto centrale su cui si posa la vista quando si entra in una cucina, come una tela aperta.

Installazione di piastrelle per paraschizzi in mosaico

Non ci sono regole quando si tratta di scegliere quali piastrelle o materiali si desidera utilizzare per il backsplash. Consigliamo di installare qualcosa che ispiri felicità, poiché la positività è sempre una carta vincente quando si tratta di essere decorativi. Ma questo è un problema molto soggettivo che cambia da persona a persona, quindi non ha senso cercare di concentrarsi su uno standard. Tieni presente che il backsplash è un'area molto centrale che nessuno, incluso te stesso, trascurerà, quindi merita un po' di attenzione in più.

Vale sempre la pena essere tematici con le tue scelte, per ispirare un senso di unità. Il backsplash dovrebbe concordare con tutto il cuore con l'arredamento circostante. Sia che questo venga applicato a un'area in cui ti siedi per lavorare, o che tu stia facendo la tua magia lungo le scale o applicando gli ultimi ritocchi ai controsoffitti, o anche solo concentrandoti sul pavimento, vale sempre la pena di essere di buon gusto con il tuo scelta dei colori. Scegliere il tuo tessere di mosaico opportunamente andrà molto lontano.

Quando ci si concentra sull'alzatina della cucina, lo stretto rapporto tra il colore e la trama dovrebbe essere sempre apprezzato in questo senso.

In questo post sul blog ti forniamo gli strumenti giusti per quando si tratta di scegliere i materiali ideali per il paraschizzi della tua cucina, tenendo presente, ovviamente, che il pavimento spetta a te scegliere.

Anche se non ci sono regole, speriamo che alcune di queste idee servano a ispirarti quando sarai messo all'opera.

INSTALLAZIONE DELLE PIASTRELLE DEL PARCHEGGIO A MOSAICO

Photo credit: pixabay

Zonizzazione sul paraschizzi della tua cucina

Sebbene non manchino i materiali tra cui scegliere, puoi andare ovunque utilizzando vetro, ceramica, marmo, metallo o persino porcellana. Ma ciò che probabilmente colpirà maggiormente la tua decisione è il budget con cui devi lavorare e, naturalmente, il fattore prezzo. Tutti possiamo sognare in grande, ma il prezzo che puoi permetterti di coprire definirà sicuramente quali materiali sarai in grado di utilizzare.

Se stai mirando ad andare a buon mercato o rimanere nella corsia dell'accessibilità economica, allora le piastrelle di porcellana o ceramica dovrebbero funzionare un fascino e sono una scelta standard. Ma se hai il budget per spendere una bella somma, puoi scegliere di utilizzare materiali più attraenti come il marmo o il vetro.

utilizzando vetro, ceramica, marmo

Photo credit: pixabay

Con le meraviglie della tecnologia, non mancano i materiali con cui lavorare poiché anche le piastrelle di ceramica possono essere progettate per apparire come una superficie in finto marmo, o anche una superficie metallica se è quello a cui miri, supponendo che ti piaccia effetto sontuoso ma stai scegliendo di mantenere il budget con la tua scelta di materiali.

Una volta che hai deciso la scelta dei materiali, il tuo prossimo passo è concentrarti su un design accattivante. Questa è una decisione personale, ovviamente, e puoi sempre fare riferimento a un esperto mosaicista, o ottenere un parere di esperti, per atterrare sul arredamento perfetto.

Alzatina in mosaico le piastrelle sono disponibili in tutte le forme e dimensioni e mentre possono essere vendute in forme uniformi, possono anche essere assemblate in modo irregolare. Ecco alcune idee:

meraviglie della tecnologia

Photo credit: pixabay

Piastrelle diagonali

Le piastrelle diagonali sono consigliate in quanto conferiscono un aspetto unico al backsplash. Una cosa da tenere a mente quando si lavora con tessere diagonali è che potrebbe essere necessario utilizzare più tessere rispetto alla media. Questo per non parlare del fatto che le tessere diagonali tendono ad essere più costose.

Piastrelle della metropolitana

Le piastrelle della metropolitana sono una scelta molto popolare al giorno d'oggi e il loro nome deriva dalle piastrelle che si tendono a vedere nelle stazioni della metropolitana in grandi metropoli come New York o Londra. Il bello nell'usare le piastrelle della metropolitana è che danno un effetto molto liscio con una presentazione classica, dando un aspetto curato all'area circostante.

Piastrelle diagonali

Photo credit: pixabay

Piastrelle tagliate al laser

Le piastrelle tagliate al laser sono, ovviamente, piastrelle tagliate al laser. Con questo metodo è possibile avere una gamma di dimensioni diverse che vengono accostate in vari modi e personalizzate secondo il proprio gusto, dando vita ad un effetto puzzle. Ciò può costituire un backsplash molto accattivante, tuttavia, le piastrelle tagliate al laser tendono ad essere costose, ma possono lasciare il posto a design molto elaborati.

Se stai mirando ad avere qualcosa che dia davvero uno spirito artistico, puoi anche scegliere di utilizzare piastrelle dipinte a mano o scegliere piastrelle con forme appositamente studiate. Il le opzioni sono infinite quando si tratta di personalizzare il tuo spazio.

Piastrelle tagliate al laser

Mescola e abbina per ottenere una combinazione ideale. E se hai scelto di avere un design sontuoso, allora è importante che si accordi apertamente con l'arredamento già esistente. Vale a dire, supponendo che ci sia un tema grigio in cucina, l'uso di un backsplash dai toni blu funzionerà molto bene.

Ma ancora una volta, non vuoi che il backsplash competa con altri elementi nella stanza, cioè, a meno che non incoraggi un dipinto personalizzato, nel qual caso dovrebbe meritare un'attenzione extra. Per favore visita Mozaico per un parere di esperti in materia.

L'armonia è il fattore decisivo quando si tratta di scegliere il design ideale per uno spazio.

Devono essere presi in considerazione i colori che sono già presenti attraverso gli elettrodomestici nella stanza, i disegni che potrebbero già esistere sui pavimenti o qualsiasi altro apparecchio. Ad esempio, sapendo che i paraschizzi della cucina tendono ad essere bianchi, per la maggior parte, potrebbe essere utile utilizzare un colore contrastante come il beige o il blu per il paraschizzi, per sprigionare più spezie e sapore.

Ci auguriamo che questo post sul blog abbia fatto la sua parte per ispirare design coerenti che portino l'atmosfera e l'aura a cui miri.

Per una pletora di tessere di mosaico, disegni e temi preimpostati, visita Mozaico per molto di più.

Lascia un commento